Progetto Salute

L’associazione Med.Ea partecipa, in collaborazione con altre associazioni di immigrati a Roma, ad un progetto  dell’ Istituto Superiore di Sanità Dipartimento Malattie Infettive, Parassitarie ed Immunomediate  Unità Operativa Ricerca psico-socio-comportamentale, Comunicazione, Formazione.
Il progetto “Studio di fattibilità di un Sistema di Sorveglianza di seconda generazione dell’infezione da HIV in gruppi vulnerabili” promosso e finanziato dal Ministero della Salute e condotto dall’istituto Superiore di Sanità ha la durata di 18 mesi e mira ad evidenziare in alcune fasce di popolazione, giovani e stranieri, i comportamenti che possono implicare il rischio di contattare l’HIV. In particolar modo focalizza l’attenzione su tre target all’interno del Comune di Roma.
giovani studenti di Scuole Superiori statali di Secondo Grado di età compresa tra i 15 e i 19 anni.
giovani (studenti e non)  tra i 19 ed i 24 anni
stranieri di età compresa tra i 15 ed i 49 anni.
Il questionario compilato dalla popolazione straniera è completamente anonimo.
Il compilatore ha la liberta di interrompere la compilazione del questionario in qualsiasi momento lo riterrà opportuno. Le informazioni che emergeranno dalle risposte fornite saranno elaborate in modo aggregato.
Il questionario è composto da tre parti:
Una parte riguarda le indicazioni generali
Una parte le conoscenze sull’ infezione da HIV
Una parte comportamenti più personali che si sono verificati negli ultimi mesi.

Categories